Subscribe
Share
Search
top

Studio Futuroma

ROMA DISEGNATA: LE MAPPE ILLUSTRATE DI MARIO CAMERINI

L’illustratore ha disegnato a mano 22 mappe, una per ogni Rione romano, che unite formano un’unica grande cartina del centro storico

Ventidue mappe disegnate a mano per percorrere “a volo d’uccello” i ventidue rioni del Municipio I di Roma, il centro storico della Città Eterna: è il progetto “Rioni di Roma” firmato dall’illustratore Mario Camerini, che da anni disegna mappe artistiche di alcune delle più belle città italiane ed europee.
Le mappe dei rioni romani sono disegnate e colorate a mano: il disegno viene realizzato a matita, poi ripassata con la china, e i colori sono dati ad acquerello. La particolarità del progetto consiste nel fatto che ogni singola mappa è stata pensata e realizzata come parte di un quadro più ampio: essendo disegnate con la stessa scala, infatti, le cartine sono componibili come un puzzle, per formare un’unica grande mappa del Municipio I.

Mario Camerini disegna mappe dal 1992 quando, dopo la nascita dei suoi due figli, lascia Milano per trasferirsi con la famiglia in Grecia, a Rodi. Accortosi che non esistevano mappe della vecchia città murata di Rodi, si documenta e ne pubblica una, in stile “a volo d’uccello”, che riscuote un successo immediato e viene ristampata in cinque successive edizioni. Da quel momento, Camerini inizia a illustrare molte altre città della Grecia, prima, poi dell’Europa intera.

Post a Comment