Contact us

Contatti

Tel: +39 06 4554 2428

info@studiofuturoma.com
studiofuturoma@messaggipec.it
P.I. 14920591006

Privacy Policy Cookie Policy

Search
top

Studio Futuroma

E-commerce di successo – 4 fattori indispensabili per vendere online

Il settore delle vendite online, già da tempo in forte crescita, ha subito un’impennata dopo il Coronavirus e le misure di lockdown. Sono infatti sempre di più le persone che scelgono di comprare online e le aziende che decidono di investire sulla realizzaizone di siti e-commerce.

Tuttavia non basta mettere il proprio prodotto in rete per riuscirlo a vendere, ma ci sono diversi fattori che contribuiscono al successo di uno store online.

USER EXPERIENCE: IL SUCCESSO DI UN E-COMMERCE PASSA PER L’UTENTE

Per la creazione di un e-commerce di successo bisogna innanzitutto pensare agli utenti. Rendere l’esperienza di navigazione più fluida e facile possibile è infatti il fattore che permette di trasformare i visitatori del nostro store online in clienti.

Sono diversi gli elementi che concorrono a migliorare la user experience di un e-commerce e sono tutti importanti per facilitare la navigazione dell’utente e traghettarlo verso l’acquisto.

Tempi di caricamento e-commerce

Il tempo è denaro, e questa regola vale anche per gli e-commerce, in quanto siti troppo lenti scoraggiano gli utenti. Il 57% degli utenti, infatti, abbandona un sito se la pagina non si carica entro 3 secondi. Quindi è consigliabile monitorare periodicamente la velocità di caricamento delle pagine del proprio sito, ed eventualmente cercare di ridurla con operazioni come ottimizzare le immagini per il web e fare attenzione al peso dei contenuti della pagina. 

Usabilità dell’ecommerce

Un e-commerce di successo è sicuramente un e-commerce intuitivo e facile da usare. Sarà necessario quindi prestare particolare cura nella progettazione di tutto il sito dalla struttura del menu, alla catalogazione dei prodotti, alla leggibilità del font, alla navigabilità delle diverse sezioni. Se c’è qualcosa che può interessare all’utente deve trovarlo subito, facilmente e in pochi clic.

L’importanza di un-ecommerce mobile responsive

Gli utenti ormai navigano sempre più da mobile (in Italia il 35% degli utenti naviga da desktop, mentre il 75% da dispositivi quali smartphone e tablet), e questo fattore si sta rafforzando sempre di più anche negli acquisti online, che sono in forte crescita tramite i dispositivi mobili. Avere un sito e-commerce che non è perfettamente responsive e si visualizza male da smartphone e tablet potrebbe quindi dissuadere una grande fetta di potenziali acquirenti.

PAGINA PRODOTTO: SAPER RACCONTARE SIGNIFICA SAPER VENDERE

Come vengono mostrati e raccontati i prodotti venduti è fondamentale per rendere la merce appetibile e aumentare le vendite di un e-commerce. In fase di sviluppo del sito è molto importante progettare la pagina prodotto in maniera attenta, curando la visione di insieme, ma anche prestando attenzione ai piccoli dettagli. La pagina prodotto deve infondere autorevolezza e fiducia non solo alla merce, ma anche al brand, dando sicurezza all’utente.

La struttura della pagina prodotto deve essere chiara e leggibile, la sua navigazione facile e immediata. La pagina prodotto è uno strumento molto importante anche per il cross-selling, perché ci permette di consigliare agli utenti altri oggetti in vendita che possiamo immaginare possano interessargli. Vanno quindi pensati strategicamente anche i collegamenti tra prodotti correlati scegliendo dei criteri precisi e non arbitrari.

Usare foto professionali per i prodotti

Poiché online non è possibile vedere fisicamente l’oggetto che si vuole acquistare è necessario che questo sia mostrato bene ed in tutti i suoi dettagli. Per questo motivo è necessario scattare foto professionali in grado di far vedere i prodotti chiaramente e in maniera realistica, rimanendo fedeli al prodotto finale per non generare reclami, resi o sfiducia degli utenti dopo l’acquisto. Uno shooting fotografico per e-commerce deve realizzare foto in grado di attirare l’attenzione degli utenti, valorizzare i prodotti venduti, suscitando così il desiderio d’acquisto.

Testi efficaci della scheda prodotto

Scrivere per vendere non è la stessa cosa che scrivere una poesia o un articolo informativo. Bisogna dare tutte le informazioni necessarie all’acquirente in maniera chiara e rapida, ma bisogna anche convincerlo a comprare quel prodotto. I testi della scheda prodotto devono quindi essere veramente utili per gli utenti, ma anche mettere in luce i punti di forza di quel prodotto e anticipare qualsiasi domanda o dubbio dell’utente.

LA FACILITÀ DI ACQUISTO AUMENTA LA POSSIBILITÀ DI ACQUISTO

Un processo di acquisto snello, intuitivo e facile è un elemento fondamentale di un e-commerce di successo. La procedura di acquisto non deve avere troppi passaggi, che possono scoraggiare la finalizzazione dell’operazione.

Sono molti gli oggetti che vengono messi nel carrello e poi abbandonati, ma perché i clienti abbandonano il carrello? Quali sono i fattori che fanno desistere un utente dall’acquisto?

  • la richiesta di registrazione al sito, magari con numerosi campi da inserire 
  • Un numero limitato di metodi di pagamento
  • le spese non previste. Quando un cliente in fase di checkout si vede addebitare costi che non si aspettava come ad esempio spese di spedizione o tasse non previste tende ad abbandonare il carrello. La spedizione gratuita è un grosso incentivo all’acquisto, e sarebbe sempre meglio trovare un modo per proporla ai propri clienti.

Infine se il cliente ha abbandonato il suo carrello è molto utile servirsi di campagne marketing mail per ricordargli quel prodotto, magari sottolineando come ne siano rimasti pochi pezzi a disposizione e inserendo recensioni degli utenti.

GENERARE TRAFFICO PER UN E-COMMERCE DI SUCCESSO

Anche quando parliamo di negozi su strada è presente l’esigenza di attirare l’attenzione dei passanti con insegne e vetrine accattivanti nella speranza che le persone siano incuriosite ed entrino a dare un’occhiata. Nella rete tutto questo è fondamentale, perché il nostro negozio non si trova su strada, ma in uno spazio virtuale e sconfinato. Uno store online ben fatto è condizione necessaria, ma non sufficiente per un e-commerce di successo. Pensiamo a un negozio bellissimo con prodotti eccezionali prezzi incredibili, ma situato sotto terra e senza nessuna indicazione per raggiungerlo. Nonostante i suoi numerosi pregi, la qualità e la convenienza di questo negozio non genererebbe comunque nessuna vendita. Ci troviamo in una situazione simile con un negozio online in cui non sono state pianificate attività per generare traffico.

Come generare quindi traffico per il proprio e-commerce?

Applicare strategie SEO per e-commerce

L’ottimizzazione in chiave SEO è un aspetto fondamentale quando si parla di negozi online in quanto permette di intercettare le ricerche organiche su Google di utenti già potenzialmente interessati al prodotto presente sull’e-commerce. 

Dunque è molto importante studiare bene la strategia delle parole chiave sulle quali posizionare il proprio sito, e preoccuparsi di ottimizzare anche le immagini per i motori di ricerca in quanto gli utenti potrebbero cercare immagini dei prodotti che vogliono acquistare anche su Google images.

Aumentare il traffico verso l’e-commerce attraverso GoogleAdwords

Per le parole chiave più utilizzate o su cui è più difficile posizionarsi l’ottimizzazione SEO potrebbe non essere sufficiente per finire nella pagina di Google. In questi casi è necessario attivare campagne Google Adwords che intercettino le ricerche degli utenti. Le campagne display invece sono molto utili per fare re-marketing di oggetti visti dagli utenti o messi nel carrello e poi non acquistati. Gli oggetti saranno infatti mostrati nuovamente all’utente mentre sta navigando in altri siti e gli ricorderanno del suo proposito d’acquisto, ma rafforzeranno anche l’immagine e la memorizzazione del brand e-commerce.

Social network per e-commerce

I social sono importanti per aumentare l’awareness e la percezione di affidabilità di un e-commerce online oltre che ovviamente per allargare la sua platea di utenti. I social permettono infatti di raccontare in maniera accattivante i prodotti attraverso contenuti efficaci e di veicolarli ad utenti potenzialmente interessati per affinità di target ed interessi. Una gestione social efficace è quello che può fare la differenza in quanto aumenta la percezione dell’affidabilità della piattaforma di vendita online, costruisce un’immagine forte e attraente per attirare nuovi utenti e veicola contenuti in grado di fidelizzare i clienti.

Post a Comment